LYRIC

Carico Song Lyrics in Italian by Babby Gang


Prima cosa carico, la seconda scarico
Terza, quarta cosa: non andare mai in panico
Audi RS4, vado dritto dal meccanico
Siamo armati tutti e quattro, non fare il simpatico
Movimento rapido, sono un po’ lunatico
Tipo che cambio idea come cambio abito
Tipo che cambio puttana ma non cambio l’amico
E sono tutte puttane i tuoi amici, maricon

🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡

Apro il piΓΉ matico, dimmi quale calibro
Da mettere in culo a questo infame diplomatico
Da bambino ero in strada, avevo giΓ  un incarico
Vendevo ciΓ² che vendevo e tornavo fradicio
Sono psicopatic-o tu sei psicopatic- ah
Je le deauvil calibre
Spara automatique
Non sanno che lui Γ¨ qui ah
Non sono informatique
Non lo sapevano, manco fra lo vedevano
Sentono solo la sua voce frate in un telefono
Credono, pensano Γ¨ stato Medy oppure Stefano
Credi a quello che vedi non quello che loro vedono
Sentono, dicono, fingono e ridono, tu sei amico
Mangiano e bevono in tavola, insieme al tuo nemico
Piangono e cantano a tavola insieme a quello sbirro
Provano a farmi una trappola ma sono ancora in giro

🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡

Prima cosa carico, la seconda scarico
Terza, quarta cosa: non andare mai in panico
Audi RS4, vado dritto dal meccanico
Siamo armati tutti e quattro, non fare il simpatico
Movimento rapido, sono un po’ lunatico
Tipo che cambio idea come cambio abito
Tipo che cambio puttana ma non cambio l’amico
E sono tutte puttane i tuoi amici, maricon

🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡

Mangiavo haribo, haribo, haribo
FinchΓ© haribo mi ha reso antipatico e psicopatico
Vengo in un attimo che ho bisogno di attimi
Ottimo, visto che ci metto un attimo per fotterti
Ti-tiki- tiki-tiki-ta-ta
Sto coi Jiggy Jiggy e faccio freesta con la fa fa
Ridi ridi bitch se ti manca
Farei fiki fiki ma stasera c’Γ¨ un’altra
Tiki- tiki-tiki-ta-ta
Dindi, plata, rischi basta
Petit petit petit della ganga
Whisky, bianca, tanta, zanza
Ho fatto cose che non dico
Che se dico la DIGOS arriva amigos
E mi mostra il distintivo
Ho fatto cose che se racconto,non credi
Il mio non Γ¨ un racconto
Io non sono come credi
Sto sempre pronto, accavallato come vedi
Ho troppi nemici in giro, qua ti ammazzano gli allievi
So che mi cerchi con la tua banda di lesi
Il bello Γ¨ che io ti vedo, il brutto Γ¨ che non mi vedi

🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡🎡

Prima cosa carico, la seconda scarico
Terza, quarta cosa: non andare mai in panico
Audi RS4, vado dritto dal meccanico
Siamo armati tutti e quattro, non fare il simpatico
Movimento rapido, sono un po’ lunatico
Tipo che cambio idea come cambio abito
Tipo che cambio puttana ma non cambio l’amico
E sono tutte puttane i tuoi amici, maricon

Β 

Added by

Anju Thakur

SHARE

Your email address will not be published.

ADVERTISEMENT

VIDEO